Home Dieta e Alimentazione Castagne: proprietà, benefici e controindicazioni

Castagne: proprietà, benefici e controindicazioni

94
0

Quando si pensa all’autunno inevitabilmente si pensa anche alle castagne: questi frutti succosi sono assai presenti in Italia e hanno numerosi benefici e proprietà.

Che siano al forno, in padella o come marmellata, sono sempre deliziose: un tempo venivano considerate il “pane dei poveri“, proprio grazie alle loro innumerevoli caratteristiche. Ma quali sono? Scopriamole con il nostro articolo di oggi…

Indice:

Proprietà delle Castagne

Le castagne sono frutti sazianti, e ricchi di proprietà nutrizionali benefiche, come antiossidanti, fibre e minerali. Inoltre, è bene consumarne anche durante la gravidanza, in quanto abbassano il rischio di malformazioni del feto.

Tra le altre proprietà fondamentali, le castagne riducono il colesterolo, e hanno numerose vitamine, come quella B1, A, C, D, B2 (riboflavina), B3, B5, B6, B9 (o acido folico) e B12.

Questi frutti, inoltre, contengono numerosi elementi fondamentali come il fosforo (utile per la fortificazione della cellula nervosa), il potassio (alleato di muscoli e ghiandole), il cloro (per ossa e denti), il calcio, il sodio (fondamentale per una corretta digestione) e il magnesio.



Annuncio Pubblicitario


Benefici delle Castagne

Tra i benefici fondamentali delle castagne vi è sicuramente il fatto che siano alleate dello stomaco, dell’intestino, della circolazione sanguigna, dei muscoli e delle ossa, e che garantiscano il loro corretto funzionamento.

Mangiare castagne può rivelarsi un metodo efficace nel caso di inappetenza o di stress e stanchezza. Sono anche un’ottima merenda per chi pratica sport, grazie al loro apporto calorico (200 calorie per 100 grammi). Riescono anche a ridurre la tosse e ripulire i polmoni, disinfettando le vie respiratorie.

Se amate curare la vostra pelle, le castagne vengono utilizzate anche come tonico come infuso, o come detergente e maschera, sfruttando la loro polpa.

 

Alcune controindicazioni sulle Castagne

Un consumo normale di questo frutto non presenta controindicazioni, ma naturalmente è importante non eccedere: grazie al loro potere saziante e calorico è bene consumarle in quantità moderata, anche perché potrebbero causare ipersensibilità su chi soffre di disturbi gastrointestinali.

 


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui


Newsletter GRATUITA – Metodibenessere.it
Vuoi ricevere i nostri articoli, gli approfondimenti e le nostre guide direttamente sulla tua mail? Iscriviti alla nostra mailing list, è GRATIS!


Ti potrebbe interessare anche...

 
Previous articleULTRA METABOLISMO: Sciroppo Dimagrante: Aiuta ad eliminare il grasso? Recensioni e Opinioni
Next articleDrenax Forte Plus Gusto Mirtillo: Drenante e Depurativo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here