Home Bellezza Caduta dei Capelli: Cause e Rimedi

Caduta dei Capelli: Cause e Rimedi

7
0

Il fenomeno che riguarda la caduta dei capelli abbraccia ormai molte fasce d’età comprendendo un numero cospicuo di soggetti all’interno della popolazione.

Il primo aspetto che dev’essere analizzato riguarda il ciclo naturale dei capelli che segue le tre fasi di crescita, involuzione e riposo, questo ciclo può avere una durata variabile da 2 a 7 anni. In altri termini la prima cosa da fare è analizzare il ritmo di caduta dei capelli per poter meglio inquadrare il problema, ci sono molti aspetti naturali di questo meccanismo che non devono preoccupare come anche la stagionalità dell’evento, in autunno o in primavera infatti questo fenomeno si verifica in maniera più accentuata.

Vediamo insieme con il nostro articolo di oggi le cause e i fattori scatenanti sulla caduta dei capelli con alcuni rimedi e possibili soluzioni…

Indice:

caduta capelli

Cause e fattori scatenanti sulla caduta dei capelli
Passando invece a meccanismi che innescano una caduta dei capelli assolutamente innaturale che non è spiegata da alcun fattore naturale si può cominciare ad analizzare lo stile di vita del soggetto.

Una quotidianità fatta di una percentuale di stress molto elevata può infatti incidere sul naturale sviluppo del capello, è noto a tutti infatti che lo stress e ritmi molto stretti possono indurre una perdita dei capelli improvvisa ed estesa, oltre a questo dato c’è una noncuranza dei prodotti utilizzati per detergere i capelli. Uno shampoo aggressivo, se usato quotidianamente, può dopo qualche mese indurre ad uno squilibrio del PH naturale del cuoio capelluto e gli effetti più visibili si ripercuotono sui capelli, indebolendo la radice si rischia di rendere il capello più debole e di facilitarne la caduta.

Queste prime due cause riassumono gran parte dei soggetti che soffrono di caduta dei capelli, oltre a questi fattori scatenanti si annoverano squilibri ormonali come menopausa e gravidanze appena concluse, carenze di vitamine e sali minerali nella dieta e situazioni di anoressia e bulimia.

 

 

Rimedi e possibili soluzioni sulla caduta dei capelli
Uno dei primi rimedi utili per aiutare a ristabilire un equilibrio ormonale e quindi limitare la caduta dei capelli è la dieta, adoperare una dieta ricca di vitamine e minerali oltre che proteine può aiutare l’organismo nel suo naturale sviluppo.

Passando alle abitudini quotidiane si può ridurre l’uso di asciugacapelli e piastre che possono indebolire la struttura del capello, ridurre l’utilizzo di prodotti chimici come tinture che nel lungo periodo possono danneggiare la salute del capello.

Un buon rimedio che in molti casi ha dato risultati visibili è una scelta consigliata da un’esperto di uno shampoo ideale per questo problema; esistono infatti molti prodotti farmaceutici che possono aiutare a rinforzare i propri capelli.

Tra i rimedi più innovativi c’è il massaggio del cuoio capelluto con olio d’uovo, questa tecnica può incidere positivamente sulla circolazione aumentando l’afflusso di sangue verso la cute. Elementi naturali come l’avocado e gli oli essenziali di rosmarino sono annoverati tra i rimedi più efficienti, l’uso di aloe vera e di hennè sono invece tra i più tradizionali per nutrire il capello dalla radice alla punta.

Scopri l'offerta - RestivOil Zero Forfora Shampoo Extradelicato 150 ml - Disponibile Ora sul Sito Ufficiale!


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui


Newsletter GRATUITA – Metodibenessere.it
Vuoi ricevere i nostri articoli, gli approfondimenti e le nostre guide direttamente sulla tua mail? Iscriviti alla nostra mailing list, è GRATIS!


Ti potrebbe interessare anche...

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here