Home Bellezza Come Smettere di Fumare: Consigli Utili

Come Smettere di Fumare: Consigli Utili

98
0

Sono sempre di più gli italiani che, ogni anno, cercano di smettere di fumare: le statistiche, però, fanno risultare che solo una percentuale molto bassa riesce nell’intento a lungo termine – circa un 20% – senza cadere nella tentazione di fumare una sigaretta nelle prime settimane di astinenza.

Al giorno d’oggi, però, esistono diversi metodi e consigli che possono aiutare nello smettere definitivamente di fumare, vediamo quali con il nostro articolo di oggi.

[amazon box=”8890123303″]

Indice:

Perché è importante smettere di fumare?
La motivazione più importante legata allo smettere di fumare è, certamente, la nostra salute: il tabagismo, infatti, è una delle prime cause di morte assolutamente evitabile.

Smettere di fumare ci porterà effetti benefici che saranno visibili e comprovati fin dalle primissime ore in cui si smette. Per esempio, dopo 20 minuti dall’ultima sigaretta, il nostro battito cardiaco e la pressione torneranno normali; dopo 12 ore, il livello di monossido di carbonio presente nel sangue tornerà nella norma; dopo due settimane, la propria funzionalità polmonare, e la circolazione sanguigna, migliorerà visibilmente.

E i risultati benefici saranno, soprattutto, fondamentali a lungo termine. Infatti, dopo solo un anno di astinenza, il rischio di malattie coronariche saranno dimezzate, dopo 5 anni il rischio di ictus è pari a quello di un non fumatore, mentre dopo 10/15 anni di astinenza, i rischi legati alla propria salute sono praticamente pari a quelli di chi non ha mai fumato.

È sempre, dunque, un buon momento per smettere di fumare, fin da subito.

smettere di fumare

Consigli Utili per smettere di fumare
Il tabagismo è una vera e proprio dipendenza, e come tale non sarà semplice da debellare. Esistono moltissimi metodi validi che potranno aiutare a smettere di fumare, e consigli che potranno essere utili fin da subito.

Primo fra tutti, l’elemento fondamentale sarà la nostra stessa forza di volontà: per alcuni, infatti, sarà sufficiente per smettere, senza ricadute. Anche cominciare una routine di attività fisica moderata, con abitudini alimentari sane, ed evitando il più possibile situazioni stressanti, potranno essere consigli utili allo smettere di fumare definitivamente.

Alcune persone, invece, avranno bisogno di un aiuto in più per poterlo fare. Scopriamo insieme alcuni esempi pratici:

  • Terapie farmacologiche o rimedi naturali: In commercio, esistono dei farmaci appositi che attenueranno il desiderio di fumare, limitando le conseguenze e i disturbi legati all’astinenza. L’approccio, però, può essere non solamente chimico: esistono, infatti, diversi integratori naturali con il ruolo di contrastare i fastidiosi effetti collaterali legati all’astinenza di nicotina. Tra questi, tra i più importanti è utilizzata la Melatonina, in grado di costituire un ottimo rimedio per contrastare l’irritabilità e l’ansia legata all’astinenza da nicotina;
  • Supporti psicologici: Che sia un centro antifumo, o che sia l’affidarsi a un professionista come uno psicologico, i supporti di tipo psicologici potrebbero essere un valido aiuto per accompagnare il paziente in questo percorso di disintossicazione: le probabilità di riuscite, con il giusto aiuto, sono molto alte;
  • Prodotti utili: Esistono diversi prodotti in grado di aiutarci nello smettere di fumare: tra questi, possiamo trovare lo spray NoSmoke. Grazie ai suoi principi attivi 100% naturali, avrà una capacità detox in grado di eliminare la dipendenza da nicotina, donando un alito fresco e pulito a ogni utilizzo: infatti, basterà spruzzarlo nella gola ogni volta che avremo voglia di fumare. Puoi trovare il nostro articolo qui.

Vedi L'offerta di NoSMOKE: Ordina Ora con un Click!

smettere di fumare


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui

Ti potrebbe interessare anche...

 
Previous articleCORONAVIRUS: Tutto quello che c’è da sapere. Sintomi e Prevenzione
Next articleCellulite Glutei: Come Eliminarla? Consigli e Rimedi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here