Home Dieta e Alimentazione Indice Glicemico: Cosa mangiare per una corretta dieta

Indice Glicemico: Cosa mangiare per una corretta dieta

10
0

L’indice glicemico misura la velocità di assorbimento e digestione di cibi contenenti glucosio e il loro effetto sul livello di glucosio nel sangue. Fatta questa doverosa premessa da manuale di medicina, noi dello staff di metodibenessere.it, siamo pronti a consigliare alcuni alimenti, nel nostro articolo di oggi, per riuscire a seguire una dieta dell’indice glicemico, che consentirà di tenere d’occhio e abbinare correttamente i cibi che fanno rilasciare al nostro organismo l’insulina.

Indice:

Perché monitorare l’indice glicemico?
Tutto ciò che mangiamo ha una propria vita all’interno del nostro organismo e questa cambia in base al tipo di alimento che consumiamo.

L’alimento viene assorbito, assimilato e digerito a seconda del tipo di ingredienti da cui è composto. Avere delle abitudini sbagliate a tavola, unite ad una vita sregolata o eccessivamente sedentaria, aumenta la probabilità di incorrere in vari tipi di patologie: dall’obesità al diabete.

indice glicemico

Come monitorare l’indice glicemico?
Tenere sotto controllo l’indice glicemico degli alimenti che andiamo a consumare, ci permetterà di vedere in che modo impattano sul nostro livello di glucosio nel sangue.

L’indice glicemico riguarda tutti quegli alimenti ricchi di carboidrati e zuccheri semplici.

Affinché sia possibile monitorare l’indice glicemico basta procurarsi, con una semplice ricerca in internet, le tabelle che indicano quali cibi hanno l’indice glicemico alto e quali lo hanno basso. Grazie a queste tabelle sarà molto semplice capire quali alimenti generano picchi di glucosio nel sangue, essendo digeriti rapidamente, oppure quali alimenti comportano un rilascio graduale di glucosio, senza rischiare di produrre scompensi. Queste tabelle dividono gli alimenti in tre categorie: alimenti a indice glicemico alto, alimenti con quello medio e  alimenti con quello basso.

Di seguito riportiamo i migliori libri in vendita su Amazon che trattano l’argomento Indice Glicemico

[amazon bestseller=”indice glicemico” items=”4″]

Cosa mangiare per una sana alimentazione
La dieta migliore che possiamo consigliare è quella che meglio si adatta al vostro organismo. Bisogna tenere bene a mente che ogni individuo è dotato di un proprio metabolismo e quindi non esiste una dieta per tutti, ma esistono diete specifiche per ogni persona.

Per certo, però, tutti sappiamo che è buona cosa fare a meno di cibi ad alto contenuto di zuccheri e ricchi di grassi. Sulla base di quest’ultimo concetto, proviamo a vedere quali possono essere i cibi a basso indice glicemico e provare ad avere un programma dietetico da poter seguire.

Innanzitutto, è preferibile mangiare alimenti prodotti con farine integrali, mangiare molti legumi, latticini e consumare frutta e verdura di stagione.

Cominciamo dal pasto più importante della giornata: la colazione. Si consiglia una colazione a base di yogurt, magari aggiungendo della frutta secca e dei fiocchi d’avena, l’importante è che siano tutti alimenti privi di zuccheri.

Passando al pranzo, non si può rinunciare alla pasta, ma l’importante è che sia fatta con farina integrale. Quindi potete gustarvi un bel piatto di pasta di farina integrale, circa 80 grammi al giorno, con del pomodoro e del parmigiano o, in alternativa, una zuppa di farro o una minestra di grano saraceno, sempre circa 80 grammi; a questo potete associare un secondo di verdure ricche di ferro o un uovo sodo accompagnato da dell’insalata.

Per cena, l’ideale sarebbe una zuppa di ceci o un passato di verdure, accostati ad un secondo ricco di ferro come un filetto di pesce o un hamburger vegano.

Tra un pasto e l’altro è consigliabile non restare mai completamente a digiuno, ma consumare uno spuntino mattutino e una merenda pomeridiana. Come spuntino l’ideale sarebbe mangiare della frutta, una mela o un kiwi ad esempio; a merenda il consiglio è quello di sorseggiare un’ottima tisana o un infuso, accompagnando il tutto con della frutta secca, come delle mandorle o una noce.

Di seguito un video per perdere peso e aumentare l’energia con l’Indice Glicemico. I 4 trucchi del metodo Biotipi Oberhammer

 

[amazon box=”8804688483″]

Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui

Clicca Qui: Vedi L'offerta GARCINIA CAMBOGIA - Per L'equilibrio del Peso Corporeo

Ti potrebbe interessare anche...

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here