Home Allergie e Intolleranze Colon Irritabile: Sintomi, Cause e Rimedi

Colon Irritabile: Sintomi, Cause e Rimedi

142
0

La sindrome del colon irritabile è una patologia molto diffusa che interessa questa sezione dell’apparato digerente impedendone il normale funzionamento.

In questo articolo andremo ad illustrare quali sono i sintomi che caratterizzano questa patologia nelle sue manifestazioni più comuni e analizzeremo le cause scatenanti, in ultimo ci dedicheremo all’analisi dei rimedi più efficaci. 

[amazon box=”B077QNG9M4″]

Indice:

Quali sono le cause scatenanti di questo problema
In merito ai disturbi causati dalla patologia associata al colon irritabile sono state proposte molteplici teorie. Di certo possiamo affermare che questo disturbo assume nel corso del tempo un andamento cronico.

Più in generale le cause scatenanti di questo disturbo sono da associare in primo luogo all’alterazione della motilità, ma più nello specifico si riconoscono come cause principali alcune infezioni specifiche e una conseguente alterazione del microbiota, quindi della fauna intestinale.

Sono riconosciute come cause in alcuni casi specifici anche alcune classi di farmaci che tendono nel tempo ad alterare la permeabilità del colon e quindi favorire l’insorgenza di sintomi associabili al colon irritabile.

Tra le cause più generali ma non per questo trascurabili citiamo anche situazioni ricorrenti di stress. In questo caso, l’uso di farmaci che agiscono su questa patologia sono indicati, rientrano in questa categoria quindi i calmanti.

colon irritabile

Quali sono i sintomi e come variano di paziente in paziente
I sintomi riconoscibili e associabili alla patologia del colon irritabile sono generalmente della stessa natura.

Tra i sintomi più comuni citiamo il dolore addominale, un gonfiore che interessa la medesima zona, fenomeni di meteorismo e sintomi di irregolarità intestinale.

Quando parliamo di colon irritabile riconosciamo quindi un comportamento anomalo e capriccioso di questa zona dell’intestino.

Possono verificarsi inoltre anche altri sintomi o disturbi che in generale non verrebbero collegati direttamente al colon irritabile come cefalea e alterazione della capacità di concentrazione oltre che uno stato generale di malessere. Più in generale possiamo affermare che il colon irritabile è la causa più frequente dell’assenteismo lavorativo.

Clicca Qui: Vedi L'offerta GARCINIA CAMBOGIA - Per L'equilibrio del Peso Corporeo

Quali e quanti sono i rimedi per questo disturbo
Per questa patologia che ricordiamo colpisce più del 10/20% della popolazione italiana, non esistono delle cure specifiche che in questo senso vadano ad agire in modo mirato.

Occorre modificare la terapia a seconda del caso e del paziente, in merito ai sintomi e al malessere che il paziente presenta e in seguito progettare con il proprio gastroenterologo e seguire una cura specifica.

Generalmente possiamo dire che evitare gli zuccheri denominati FODMAP è già una buona forma di prevenzione per cominciare a ridurre questo disturbo. Questi zuccheri sono difficilmente digeribili dal nostro apparato e quindi eliminandoli il nostro colon dovrebbe risentirne positivamente con un evidente miglioramento generale.

[amazon box=”B07GKXN3QD”]


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui

Clicca Qui: Vedi L'offerta + FORMA - L'integratore Naturale Con Formula Combinata

Ti potrebbe interessare anche...

 
Previous articleEYE LIFT: Crema per il Contorno Occhi a base di Acido Ialuronico
Next articleCombattere l’obesità: Consigli e Rimedi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here