fbpx

Per la nostra alimentazione lo yogurt è considerato un alimento sano e leggero. E’ generalmente salutare, ma nella gran parte di esso troviamo diversi ingredienti che in realtà non sono poi così sani, primi fra tutti lo zucchero e gli aromi aggiunti.

In questa guida voglio mettere a confronto alcuni yogurt per riuscire a poter scegliere quelli migliori rispetto a quelli meno buoni.

Indice:

yogurt

Che cos’è e le sue origini

Lo yogurt non è un alimento molto calorico, sempre che se ne scelga uno naturale, acido e senza zucchero aggiunto. Si tratta di un prodotto ottenuto dalla fermentazione di un suo derivato; il latte.

Lo yogurt ha origini molto antiche e la sua scoperta fu molto probabilmente casuale, grazie ad alcune popolazioni asiatiche che iniziarono a bere il latte del loro bestiame che allevavano.

Questi antichi popoli nomadi dell’Asia, oltre che berlo, erano soliti a conservare il latte ottenuto dalla mungitura degli animali, soprattutto capre e ovini, ma anche cammelle, mucche e cavalle, all’interno di sacchi e otri ricavati lavorando la pelle o talvolta gli stomaci degli animali stessi. In questo modo, il latte chiuso dentro questi ricavati, esposti a forti fonti di calore, principalmente il calore solare, fermentava, diventando molto più denso e sopratutto acido. Era qui che subiva la sua trasformazione chimica il cui risultato è l’alimento che noi oggi chiamiamo yogurt.

 

Proprietà e benefici

Le proprietà e i benefici dello yogurt sono numerosi e notevoli. Aiuta la flora batterica intestinale, contrasta la stitichezza, facilita la digestione, riequilibra l’organismo in caso di dissenteria, previene le infezioni intestinali e aiuta la linea, specie quello magro, perché è un perfetto spuntino spezzafame.

Esistono diversi tipi di yogurt: c’è lo yogurt intero dove il contenuto di grassi è estremamente basso; quello magro per chi, appunto, tiene alla linea dove il livello di grassi è inferiore all’1%; gli yogurt alla frutta o ai cereali ricchi di vitamine ma anche di zucchero, coloranti e conservanti; il bianco classico e tradizionale; e infine lo yogurt greco che è molto più denso come consistenza e diverso di sapore da quello normale classico.

 

Quale acquistare?

In generale lo yogurt, come già detto, è uno spuntino sano ed economico. Ma, c’è prodotto e prodotto in un banco frigo del supermercato o di un bar, e non tutti gli yogurt sono autentici allo stesso modo.

Prima di tutto, si deve fare una distinzione tra yogurt intero, parzialmente scremato e magro. In quello intero vi è un alto contenuto di grassi (almeno il 3%), in quello parzialmente scremato è tra l’1,5% e il 2%, e in quello magro il contenuto è di solito pari o inferiore all’1%.

Altro componente da tenere d’occhio è la provenienza delle materie prime: è sempre bene comprare prodotti con solo latte italiano! Vero?! 🙂

Infine, attenzione alla presenza di estratti vegetali coloranti perchè seppur naturali, ingannano la vista dando il colore della frutta.

 

Valori nutrizionali

Per 100 grammi di prodotto troviamo:

  • Calorie: 59
  • Grassi: 0,4 g
  • Acidi grassi saturi: 0,1 g
  • Acidi grassi polinsaturi: 0 g
  • Acidi grassi monoinsaturi: 0,1 g
  • Acidi grassi trans: 0 g
  • Colesterolo: 5 mg
  • Sodio: 36 mg
  • Potassio: 141 mg
  • Carboidrati: 3,6 g
  • Fibra alimentare: 0 g
  • Zucchero: 3,2 g
  • Proteine: 10 g
  • Calcio: 110 mg
  • Ferro: 0,1 mg
  • Magnesio: 11 mg
  • Cobalamina: 0,8 µg
  • Vitamina A: 4 IU
  • Vitamina C:  0 mg
  • Vitamina B6: 0,1 mg
  • Vitamina D: 0 IU

 

Come fare lo yogurt in casa


Il video è offerto da Chef Stefano Barbato

 


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui


Newsletter GRATUITA – Metodibenessere.it
Vuoi ricevere i nostri articoli, gli approfondimenti e le nostre guide direttamente sulla tua mail? Iscriviti alla nostra mailing list, è GRATIS!


Ti potrebbe interessare anche...

 

Condividi questo articolo sui social:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *