Home Bellezza Doppie Punte Capelli: Come eliminarle? Consigli utili

Doppie Punte Capelli: Come eliminarle? Consigli utili

13
0

Le doppie punte sono un problema piuttosto comune, con cui ogni donna deve soventemente confrontarsi. Si tratta di un indebolimento, un’alterazione, più propriamente detta “tricoptilosi“, che si manifesta con la sfibratura della parte terminale del capello.

Scopriamo con il nostro articolo di oggi, come fare ad eliminarle con qualche consiglio utile.

Scopri l'offerta "PunteVia la macchinetta professionale per eliminare le doppie punte" Clicca Qui

Indice:

doppie punte

Le Cause delle doppie punte

Ci sono molteplici fattori che possono concorrere alla formazione delle doppie punte: colorazioni, decolorazioni o permanenti particolarmente aggressivi a livello chimico ne sono un esempio.

Altro fattore di rischio sono le esposizioni termiche: piastre o ferri arricciacapelli utilizzati con troppa frequenza ma anche, soprattutto nei soggetti biondi, la semplice esposizione solare; è quindi molto importante ricordarsi di utilizzare sempre un termoprotettore e di mantenere impostati gli strumenti per lo styling a una temperatura media.

Da non sottovalutare l’azione di cloro e salsedine, nemici della salute dei capelli: è fondamentale quindi risciacquarli bene dopo un bagno al mare o in piscina, in modo da ridurne l’assorbimento. Inoltre, le varie spazzole dalle setole troppo dure e rasature elettriche possono produrre lo stesso sgradevole risultato.

 

Consigli Utili e Pratici

Un primo suggerimento, di facile applicazione, consiste nell’evitare di pettinare i capelli con strumenti a denti troppo stretti e limitare al minimo l’azione, quando la testa è ancora bagnata. E’ anche buona abitudine, dopo il lavaggio, tamponare delicatamente la chioma, invece di strofinarla o strizzarla: eseguire correttamente questa prima fase di asciugatura, tra l’altro, accorcia i tempi di esposizione diretta al calore del phon, arginando il rischio in questione.

Quando si districano i capelli meglio partire dal basso, perché, in questo modo, si allenta la pressione e si può procedere salendo pian piano verso le radici, nella maniera più delicata. Se poi si ha l’abitudine di pettinarsi con una coda di cavallo, sono davvero utili gli elastici in cotone, che mantengono l’acconciatura desiderata, evitando di fratturare le lunghezze.

Tecniche innovative

Mai sentito parlare dell’ “hair dusting“? Serve a liberarsi delle doppie punte, senza necessariamente ridurre le lunghezze.

È un metodo recentemente importato dagli Stati Uniti, col quale il professionista agisce sui capelli lisci e asciutti, situazione in cui le doppie punte sono più visibili: con questa tecnica taglia via unicamente le parti rovinate, che sporgono rispetto al resto. Chiaramente è indispensabile affidarsi a mani esperte e, trattandosi di un lavoro di estrema precisione, può richiedere sedute piuttosto lunghe.

Esiste poi l’ “Eliminator” o “split-ender“: una speciale piastra, brevettata appositamente per eliminare le doppie punte, che anziché lisciare i capelli è in grado di rimuovere le parti sfibrate in pochi passaggi.

Rimedi naturali contro le doppie punte

Una cura attenta dei capelli prevede la regolare applicazione di maschere e impacchi, che possono tranquillamente essere realizzati in casa: ottimi prodotti si ottengono con olio di mandorle e d’oliva, elasticizzanti e nutrienti, ma anche il miele li rinforza e rinvigorisce. Per un risultato migliore, si consiglia di applicare la maschera sui capelli asciutti, lasciandola in posa per almeno mezz’ora.

Il gel d’aloe vera, inoltre, può’ sostituire eccellentemente le più comuni schiume e gel modellanti: permette di definire al meglio l’acconciatura, lasciando respirare i capelli e quindi mantenendoli in salute.

Scopri l'offerta "PunteVia la macchinetta professionale per eliminare le doppie punte" Clicca Qui


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui


Newsletter GRATUITA – Metodibenessere.it
Vuoi ricevere i nostri articoli, gli approfondimenti e le nostre guide direttamente sulla tua mail? Iscriviti alla nostra mailing list, è GRATIS!


Ti potrebbe interessare anche...

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here