Home Dieta e Alimentazione Tisane Invernali: impariamo a curarci!

Tisane Invernali: impariamo a curarci!

81
0

Durante l’inverno siamo continuamente sottoposti a stress psicofisici: le temperature che si abbassano e gli impegni costanti possono mettere a dura prova il nostro organismo, e non a caso è uno dei periodi in cui maggiormente sorge l’incidenza di malattie e malesseri fisici. In nostro soccorso ai piccoli malesseri quotidiani possiamo trovare dei validi aiuti, direttamente dalla natura: le tisane invernali. Scopriamole nel nostro articolo di oggi…

[amazon box=”B01LOAUCDO”]

Indice:

Cosa sono le tisane invernali?
La tisana, in ambito erboristico, è una preparazione liquida composta da acqua calda in cui vengono infuse erbe, preparazioni di spezie ed elementi naturali da infusione. Non contenendo caffeina, la tisana è un ottimo compromesso di gusto e qualità, adatto a qualsiasi età. Tra le più importanti, sul mercato odierno, ci sono innumerevoli le tisane Pompadour, ma è possibile comporre autonomamente la tisana che più desideriamo bere, direttamente a casa nostra: a seguire, noi dello staff di metodibenessere.it consigliamo le seguenti combinazioni vincenti per sconfiggere i malesseri invernali!

tisane invernali

[amazon box=”B0757VW95S”]

[amazon box=”B004UWZ090″]

Impariamo a curarci con le tisane invernali
A seconda del vostro disturbo, l’utilizzo o meno di determinati elementi presenti in natura potrebbe giovare alla vostra salute, agendo da coadiuvante o sostituendo in parte, se non del tutto, l’uso eccessivo di medicinali. Qui di seguito, quattro combinazioni vincenti per sconfiggere i piccoli malesseri stagionali legati all’inverno:

  • Tisana allo Zenzero: lo zenzero è assolutamente uno dei principali alleati dell’inverno, pronto a contrastare i disturbi della gola e dell’apparato orofaringeo. Le proprietà dello zenzero, infatti, sono antisettiche e aiuteranno a rimuovere le placche e il bruciore alla gola. Se volete aggiungere un’ulteriore elemento, provate l’accoppiata zenzero e limone: raddoppierete l’azione antibatterica, con un sapore unico;

 

[amazon box=”B07D2215Y3″]

  • Tisana alla Malva: la malva si rivela utile a sconfiggere le infiammazioni presenti all’interno del nostro corpo, e grazie anche alle sue proprietà emollienti, risulta essere vincente nella regolazione della funzione intestinale, depurandolo e sfiammandolo. Risulta essere utile anche in caso di stitichezza: infatti, ha una dolce azione lassativa, grazie alle mucillagini da cui è composta;

 

[amazon box=”B078YV2VWW”]

  • Tisana al Finocchio: in soccorso a dolori addominali, problemi gastrici, gonfiori e flatulenza, soprattutto dopo le abbuffate durante le feste natalizie, risulta essere utilissima la tisana al finocchio: rilassa la muscolatura dell’intestino, ha azione antibatterica e ha proprietà carminative. Per i gonfiori potrete mettere nella vostra tisana anche qualche chiodo di garofano e liquirizia, mentre per un’azione più depurativa, del tiglio oppure del rosmarino;

 

[amazon box=”B071PCJS3G”]

  • Tisana alla Menta: se l’inverno ci priva di energie, è ora di ricaricarsi con un’ottima tisana alla menta. La menta agisce direttamente sul sistema nervoso centrale, ripristinando le funzionali cerebrali. Ha un’azione benefica generale anche sui bronchi e sui polmoni, oltre a essere utilizzato come digestivo naturale. Per addolcire il suo gusto, potrete aggiungere un po’ di miele oppure di limone.

 

[amazon box=”B0774LGR11″]


Se ti è piaciuto quest’articolo metti mi piace e lascia un commento, oppure condividilo su Facebook. Grazie!

Per approfondire l’argomento su Wikipedia clicca qui

Clicca Qui: Vedi L'offerta SPIRULINA FIT - Perdere Peso Accelerando il Metabolismo

Ti potrebbe interessare anche...

 
Previous articleNO SMOKE funziona davvero? Lo Spray per Smettere di Fumare
Next articlePancia Gonfia e Dura: Cause e Rimedi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here